San Valentino? Nail style graffiante, ma dolcissimo!

unghie san valentino

La festa dell’amore si avvicina. In tantissime avranno voglia di stupire, ma anche di cambiare look, in modo da non passare inosservate di fronte al proprio partner.

Meglio iniziare delle unghie! Il nostro biglietto da visita di quest’anno sarà una nail care elegante, raffinata, un po’ trasgressiva ma anche molto romantica. Come può tutto questo adattarsi alla perfezione ad ogni tipo di donna e a qualsiasi stile? Semplice, basta mixare al meglio gli ingredienti, per ottenere mille sfumature di sensualità, tutte da provare.

Ricostruzione gel per essere più feline

Partiamo dalla ricostruzione unghie in gel: in molte, tra giovani e non, la prediligono.  La ricostruzione gel è ancora il metodo più duraturo per avere unghie impeccabili, fino a 4 settimane e oltre!  E in tema San Valentino? C’è davvero da sbizzarrirsi! Liberare la fantasia renderà più divertente la vostra seduta di nail style. Ecco qualche tendenza del momento, per essere romantiche ma anche molto femminili, con un pizzico di sensualità.

Prima di tutto, la forma: le unghie perfette per una serata di San Valentino al top, sono a mandorla. Affusolate, sottili, richiamano gli artigli di un gattino. Rendono le nostre mani più sinuose e sexy, donando un effetto ottico che le rende le dita più lunghe ma anche molto femminili. Per sdrammatizzare una forma tanto particolare? Le amanti della sobrietà e della semplicità potranno optare per i toni neutri, più delicati. Via libera al rosa antico, al beige e al crema, tanto di tendenza in questa stagione, soprattutto nelle tonalità nocciola, più calde.

E per essere davvero stragressive? Basterà vestire le nostre unghie a mandorla di colori più forti! Consigliatissimo il rosso lacca, anche per le amanti di uno stile classico ed intramontabile. In questo modo, richiamerete le pin up anni ’50, per effetto davvero irresistibile.

Voglia di qualcosa di particolare e un po’ pazzo, per la decorazione unghie in occasione della sera di San Valentino? Perché non giocare su disegni e decorazioni!? Perfetta la scelta di cuoricini, strass dorati, per arrivare alle proposte più fantasiose. Una fra tutte? Scegliete di decorare le vostre unghie gel con le carte dei Baci Perugina! La vostra onicotecnica saprà cosa fare: preleverà piccoli stralci di carta e li applicherà prima della prima stesura del gel. Risultato? Unghie preziose, con piccoli graffi argentei, ma romanticissime.

Smalto semipermanente per una serata speciale

E per le amanti dello smalto gel? La manicure è più tenera, le unghie sono stondate e più corte. Ma il risultato può essere comunque bello e d’effetto.  Lo smalto semipermanente è più sottile del gel, e può essere più delicato. Ciò non toglie che scegliere tonalità sgargianti e particolari può creare un look da serata speciale.

Un consiglio? Alternare i colori in sequenza sulle dita. Meglio se si scelgono due colorazioni a contrasto. Una per tutte: l’oro e il rosso vivo, ma per chi ama l’argento anche questo sarà perfetto. Il tocco top: far incidere le iniziali dell’amato sulle vostre unghie. Magari solo sul pollice, o per rendere più visibile l’effetto su indice ed anulare. La vostra onicotecnica saprà come realizzare delle lettere a contrasto con i colori scelti.

A San Valentino sentirsi belle è d’obbligo, a partire dalla unghie

D’obbligo sentirsi belle, sensuali e femminili. Per questo, scegliete con particolare cura i colori e la forma per le vostre unghie. Una buona idea per mani al top, e pelle morbidissima: concedetevi, prima della ricostruzione, una manicure addolcente con olio di mandorla, e burro di karitè, un toccasana per le pelli secche e stressate.
Parola d’ordine: graffiare il cuore di chi amate!

24-06-17 | 0 comments | in Blog

Comments are closed.

Ricostruzione Unghie

Unghie Gel

Ricostruzione Unghie Gel

Ricostruzione Unghie Gel