Rinforzare le unghie prima dell’estate

rinforzare unghie

In autunno e in inverno, si sa, è difficile apparire al meglio: la nostra pelle si ingrigisce, i capelli e le unghie si indeboliscono. Che fare? Certamente in fatto di cura delle unghie, abbiamo ottime soluzioni. A partire dai rimedi naturali e cosmetici, passando per integratori e cibi da scegliere per la nostra dieta. E se non funziona? Meglio sospendere per un po’ i trattamenti troppo aggressivi, come ad esempio, la ricostruzione unghie con il gel.

Come rinforzare le unghie coi rimedi della nonna:

Tutte le donne vogliono unghie belle e sane, ma soprattutto forti e resistenti: le nostre mani sono un ottimo biglietto da visita per chi non ci conosce. Ed è per questo che anche le unghie, proprio come il make up ed i capelli, devono essere ben curate. Per questo, da sempre le donne di tutto il mondo hanno trovato sistemi e rimedi naturali, anche casalinghi, per ottenere unghie bellissime.

Prima di tutto, si consiglia una buona manicure fatta in casa: questa dovrà essere effettuata ogni settimana, e si dovranno evitare assolutamente i prodotti chimici a base di acetone, e le tecniche di pulizia e levigatura meccanica troppo invasive, proprio come la limatura.  Si incomincia immergendo tutta la mano in una ciotola di acqua calda, in cui si scioglie un bicchiere di bicarbonato di sodio o di sale grosso. Meglio tenere a bagno le mani per un tempo non superiore ai venti minuti: la pelle si deve ammorbidire ma non deve subire danni.

Lo step succcessivo sarà quello di asciugare con cura mani e unghie, con un panno di cotone, e di preparare un unguento naturale addolcente e nutriente. Il migliore prevede l’uso di uno yogurt magro al naturale, due cucchiai di succo di limone e qualche goccia di olio di mandorle o di ricino. Si mescola bene il composto e lo si applica sulla prima falange delle dita, partendo dalle unghie e coprendole bene. Si può anche avvolgere le dita in una pellicola di nylon o magari, per le amanti degli accessori beauty, si possono scegliere dei leggerissimi guanti di cotone, da indossare per mezz’ora.

Finito il trattamento le unghie devono essere sciacquate con acqua tiepida: è arrivato il momento di eliminare le cuticole, utilizzando un bastoncino d’arancio. Ci vuole delicatezza e attenzione, ma anche decisione. La pelle delle cuticole che cresce in eccesso rischia infatti di soffocare le unghie. Infine, meglio applicare un po’ d’olio d’oliva su ogni unghia, massaggiando delicatamente.
Per chi vuole un effetto indurente rapido, ed unghie da subito più resistenti, si consigliano gli smalti indurenti in commercio: alcuni sono reperibili in farmacia e sono curativi. In questo modo anche funghi e micosi, responsabili di ulteriore indebolimento, saranno tenuti alla larga.

Come rinforzare le unghie: cibi giusti ed integratori.

Anche quello che mangiamo può essere di grande aiuto non solo per la bellezza delle nostre unghie, ma anche per la nostra pelle e per i capelli. Se si vogliono rinforzare le unghie, partendo da dentro, si consigliano integratori erboristici a base di principi attivi naturali. Primo tra tutti, il lievito di birra: molto noto anche per le sue grandi proprietà benefiche per i nostri capelli.
Anche il germe di grano è un prezioso alleato della nostra bellezza: non solo rinforza unghie e capelli, ma rende più luminosa la pelle, e aiuta a contrastare l’acne.
E a tavola? Per rinforzare le unghie basta integrare nella nostra dieta cibi semplici ma ricchi di acidi grassi: la frutta secca, prima di tutto: via libera quindi a mandorle, noci e nocciole. Ma anche l’olio d’oliva, i formaggi magri e, primi tra tutti, i cereali integrali.

Sospendere i trattamenti aggressivi:

Se purtroppo il problema persiste, e le nostre unghie appaiono ancora deboli, fragili, di consistenza molle e segnate da macchie, il consiglio è certamente quello di sospendere i trattamenti di bellezza troppo aggressivi: meglio abolire, anche solo per un po’, la ricostruzione gel. Via libera però, a smalti colorati e anche al semipermanente: si consiglia di prediligere, però, lo smalto gel con rimozione soak-off, che evita la limatura meccanica troppo aggressiva.

24-06-17 | 0 comments | in Blog

Comments are closed.

Ricostruzione Unghie

Unghie Gel

Ricostruzione Unghie Gel

Ricostruzione Unghie Gel