Ricostruire unghie con gel: come si fa, quanto dura e perché

ricostruzione unghie gel

Ricostruire unghie con gel è una delle soluzioni più scelte ed apprezzate dalle donne per avere una manicure perfetta, ordinata ed elegante in ogni occasione, sia nella vita di tutti i giorni che per distinguersi in eventi di particolare rilevanza, come feste o matrimoni.

La ricostruzione e l’allungamento delle unghie con il gel garantiscono ottimi risultati dal punto di vista estetico, quali lucentezza, brillantezza. Il metodo con gel si differenzia dalla ricostruzione con metodo acrilico che invece prevede l’applicazione di una combinazione di una polvere acrilica e di un liquido, ovvero il monomero. Una volta mescolati questi due prodotti generano una sostanza modellabile e malleabile che viene poi applicata sull’unghia naturale.

La tecnica ricostruttiva con gel offre diversi vantaggi:

  • dona un aspetto curato, pulito, ordinato, elegante alle mani;
  • il gel è una sostanza in grado di conferire all’unghia lucentezza e brillantezza;
  • permette di allungare, estendere, “bombare” le unghie per circa 3-4 settimane;
  • è veloce;
  • non è invasiva;

Inoltre è la soluzione ideale per chi:

  • ha le unghie molto fragili o che si spezzano facilmente;
  • ha le unghie danneggiate o molto compromesse a causa dell’onicofagia, cioè un comportamento sbagliato e scorretto che porta il soggetto a mordicchiare e stuzzicare le unghie;
  • desidera eliminare e nascondere inestetismi estetici ( unghie striate, avvallate, etc) ;
  • vuole possedere una manicure perfetta, pulita, ordinata in ogni occasione.

Tipologie di ricostruzione unghie con gel

Il gel è una sostanza malleabile e modellabile che riesce a rendere la superficie dell’unghia liscia, uniforme e compatta. Una volta indurito, riesce a nascondere eventuali piccoli “difetti” ed inestetismi dell’unghia ed a garantire una manicure esteticamente impeccabile. La ricostruzione unghie con gel può avvenire attraverso due modalità differenti, a seconda delle esigenze estetiche di chi intende sottoporsi al trattamento e dell’aspetto stesso delle unghie. Quando si desidera semplicemente rendere le unghie più lucenti e brillanti, i professionisti onicotecnici andranno ad applicare uno o più strati di gel sull’unghia naturale, senza effettuare alcun allungamento. E’ il caso di chi già possiede unghie ordinate e curate; quando è necessario un allungamento, allora al gel è opportuno abbinare le tips ad esempio, ovvero delle unghie artificiali, cioè realizzate in materiale plastico trasparente o bianco che andranno poi limate e “lavorate” dall’esperto per ottenere l’estensione e la forma desiderate dalla cliente. L’allungamento può avvenire non solo con le tips, ma anche con sagome chiamate cartine, in grado di realizzare una tipologia di allungamento in sculturale ove cioè l’estetista andrà a “modellare” le cosiddette nail form ( cartine) donandogli la forma tanto sognata dell’unghia da allungare.

Tipologie di gel

Il gel è una sostanza liquida, fluida, lucente che una volta stesa sull’unghia naturale (oppure delle tips o cartine, a seconda dei casi) tramite appositi pennelli professionali va fatta asciugare ed indurire tramite dispositivi cioè catalizzatori a raggi UV, in grado, dunque, di polimerizzare il gel e quindi di farlo essiccare. Esistono due sistemi di gel:

  • gel monofasico: in un una sola sostanza sono racchiusi ben tre prodotti ( la base; il builder, cioè la sostanza che consente di modellare e il prodotto per la sigillatura);
  • sistema trifasico: prevede l’utilizzo di tre gel differenti tra loro: uno che funge da mediatore di aderenza alla base dell’unghia; uno che, invece, viene utilizzato per ricostruire e per modellare e l’altro infine, pronto ad esaltare le caratteristiche estetiche dell’unghia ed a conferire lucentezza e brillantezza.

In commercio, inoltre, è possibile trovare anche gel anallergici (per chi, ad esempio, è allergico al nichel o agli acrilici) e ancora, gel per effettuare solo interventi di “salvataggio”, cioè di refill, cioè il ritocco delle unghie mediante nuova stesura del gel, che generalmente viene effettuato dopo 3-4 settimane dal primo trattamento per eliminare, ad esempio, l’effetto ricrescita.

Ricostruire unghie con gel: le fasi

Il professionista, dopo aver accuratamente lavato e disinfettato tramite apposite sostanze la propria mano, andrà ad eseguire lo stesso procedimento igienizzante sulle mani e sulle unghie della cliente. Successivamente, seguiranno le seguenti fasi che possono essere così sintetizzate:

  • assicurarsi che sulle unghie non vi siano residui di smalto;
  • preparazione della base dell’unghia ( che andrà limata prima con lima e poi con buffer);
  • stesura del primer, sostanza di base;
  • stesura del gel;
  • polimerizzazione, indurimento ed essiccazione del gel tramite lampada UV o LED ( passaggio che può essere ripetuto più volte);
  • stesura di una sostanza di “pulitura” per rendere la superficie dell’unghia ancor più brillante e lucente;
  • eventuale applicazione di tecniche di allungamento;
  • applicazione di tecniche, bijoux e decori rientranti nella Nail Art;
  • eventuale lucidatura tramite appositi prodotti per esaltare decori, forma, colore dell’unghia.

Le unghie rappresentano dei “dettagli” davvero indispensabili per avere mani curate e impeccabili, sensuali e femminili in ogni occasione. Attraverso le mani noi possiamo gesticolare, parlare, esprimere emozioni. Sono una delle parti del corpo che tendiamo ad esporre di più! Le unghie finiscono per diventare “accessori” importanti: parlano di noi, sanno dire qualcosa del nostro carattere (stuzzicare le unghie, ad esempio, può essere sinonimo di insicurezza). Esse esaltano la bellezza delle mani, conferendole un aspetto ordinato e sano. Ricostruire le unghie con gel, proprio per questo, rappresenta una validissima soluzione per avere una forma perfetta in pochi e semplici passi e con risultati eccellenti per circa quattro settimane!

05-01-17 | 0 comments | in Blog

Comments are closed.

Ricostruzione Unghie

Unghie Gel

Ricostruzione Unghie Gel

Ricostruzione Unghie Gel